Home Conosci gli Specialisti  Medico Generico  La Sindrome Influenzale

La Sindrome Influenzale


 

Sindrome influenzale: cos'è, sintomi, diagnosi, cura

22 Maggio 2017

La sindrome influenzale è una malattia contagiosa, provocata e sostenuta da diversi ceppi di virus, che si contrae per via aerea e colpisce, principalmente, l'apparato respiratorio. Nei casi peggiori può evolvere in patologie bronchiali e/o polmonari.

Cos'è la sindrome influenzale

La sindrome influenzale è una patologia virale, contagiosa, che colpisce principalmente gli organi di introduzione ossia naso e gola, infatti si contrae respirando il virus presente nell'aria o molto più frequentemente per contatto diretto con la saliva o le secrezioni infette di una persona ammalata. Per questo motivo, la miglior prevenzione dell'influenza, consiste nel gettare via immediatamente i fazzolettini usati per soffiarsi il naso e nel lavarsi spesso le mani. È possibile vaccinarsi. Esistono diversi ceppi virali che possono causare la sindrome influenzale e si differenziano, per la loro caratteristica capacità di mutare stagione dopo stagione. Tendenzialmente non è una malattia pericolosa, a meno che non la contraggano neonati o persone fortemente debilitate o immunodepresse. In questi soggetti vulnerabili, una semplice influenza può degenerare in patologie più serie come bronchiti, sinusiti, polmoniti e pleuriti.

I sintomi della sindrome influenzale

La grande maggioranza delle sindromi influenzali si manifesta con febbre, anche oltre i 38°, malessere generale, brividi, raffreddore, tosse, inappetenza, mal di testa e dolori articolari generalizzati. La sindrome influenzale nei bambini può comportare sintomi particolarmente severi, portando la temperatura anche oltre i 40° e mettendoli in condizione di apatia, sonnolenza fino alla letargia, rifiuto totale del cibo e dell'acqua. L'influenza gastrointestinale è il nome con cui, comunemente, si identifica la gastroenterite virale. Questa virosi, altamente contagiosa, si manifesta principalmente con crampi, dolore e distensione addominale in fase iniziale per poi evolvere in una sintomatologia, a volte anche importante, di diarrea e vomito. Possono essere presenti anche tutti gli altri sintomi simil-influenzali, ragion per cui, spesso, la gastroenterite virale viene confusa con l'influenza. Non è una patologia pericolosa se contratta da individui sani ma può diventare molto preoccupante quando colpisce neonati, bimbi molto piccoli, anziani o soggetti debilitati.

Come si diagnostica la sindrome influenzale

Solitamente, la sindrome influenzale, viene diagnosticata in modo semplice e veloce dal medico o dal pediatra di famiglia, sulla base dell'esposizione dei sintomi e dell'esclusione di patologie più complesse che comportano sintomatologia simile. Esclusa la presenza di segni evidenti di tonsillite all'esame oggettivo della gola, bronchite e patologia polmonare all'auscultazione e malattia gastrica alla palpazione addominale, si procede a diagnosticare la sindrome influenzale. Se, dopo qualche giorno di terapia, i sintomi non accennano a sparire o peggiorano o se ne aggiungono di nuovi, il medico potrà richiedere esami di approfondimento.

Come si cura la sindrome influenzale

Solitamente, la sindrome influenzale, si cura al proprio domicilio, seguendo le prescrizioni del medico generico che consistono, comunemente, in antipiretici tipo paracetamolo ed antinfiammatori tipo ibuprofene o acido acetilsalicilico (solo in caso di soggetti adulti). In caso di diagnosi di gastroenterite virale, spesso chiamata influenza gastrointestinale, verrà proposta al paziente una dieta leggera e l'assunzione di fermenti lattici ed, al bisogno, antiemetici ed antidiarroici. Gli antibiotici non sono indicati, in quanto la sindrome influenzale è sostenuta da virus e non da batteri ma possono essere prescritti in caso l'influenza evolva in patologia batterica. Se la sindrome influenzale colpisce un soggetto vulnerabile, ed i sintomi si presentano eccessivamente severi e debilitanti, è possibile ricorrere al ricovero in ospedale. Per approfondimenti è possibile consultare le linee guida sulla gestione della sindrome influenzale della società italiana di medicina generale SIMG.
Trova e prenota subito nella tua zona:

Medico Generico




Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Medico Generico nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€