Home Conosci gli Specialisti  Dietologo  Visita Dietologica

Visita Dietologica


 

15 Giugno 2018

La visita dietologica è una valutazione medica specialistica che serve a diagnosticare e trattare i disturbi dell'alimentazione, o per prescrivere un regime dietetico specifico.

Visita dietologica: quando farla?


La visita dietologica può essere fatta in molte casistiche, non tutte afferenti all'obesità. Il dietologo, infatti, cura il profilo alimentare e di salute della persona. Gli sportivi di professione, ad esempio, possono aver bisogno di andare dal dietologo per farsi prescrivere una speciale dieta che li aiuti nello sport. Il giusto apporto di carboidrati, proteine e grassi, infatti, è fondamentale per avere una resa sportiva migliore.
Anche le donne dopo la gravidanza o nei pressi della menopausa potrebbero aver bisogno del dietologo. In queste fasi della vita non si riesce a perdere peso, e spesso nemmeno a mangiare correttamente. Ecco perché il dietologo può essere un valido alleato.
I pazienti sovrappeso o clinicamente obesi, tuttavia, sono coloro che più beneficiano dell'intervento del dietologo. Nel caso dei primi, il dottore valuta un piano alimentare molto restrittivo da abbinare a sessioni di allenamento per eliminare il troppo grasso in eccesso.
Nel caso, invece, dei pazienti clinicamente obesi, il dietologo può valutare interventi più invasivi come il bypass gastrico per eliminare le decine di chili di troppo. Solo in un secondo momento si provvede ad un regime alimentare severo per dimagrire in maniera naturale.

In cosa consiste la visita dietologica e cosa aspettarsi dal dietologo


Quando si entra per la prima volta nello studio medico per una visita dietologica non si sa bene cosa aspettarsi.
Prima di qualsiasi screening fisico, il medico dialoga con il paziente per scoprirne la storia clinica. Ogni paziente è diverso, quindi potrebbe aver bisogno di un diverso trattamento.
Solitamente i medici chiedono di tenere un diario alimentare per un certo periodo di tempo prima della visita, in modo da valutarlo insieme al paziente. In questo modo scoprono se c'è una malnutrizione di qualche tipo. Il peso in eccesso potrebbe dipendere non solo dalle quantità di cibo ingerito, ma anche dalla qualità. Una dieta poco variata, particolari tipi di condimenti o di grassi potrebbero contribuire alla malnutrizione.
In caso di pazienti in forte sovrappeso o clinicamente obesi il dietologo può anche richiedere un'ecografia all'addomeo una gastroscopia, utile a scoprire se ci sono altre patologie.
In questi casi i dietologi lavorano in sinergia con altri medici, come ad esempio i cardiologi: è possibile che sia opportuna una visita a quattro mani. I rischi per il metabolismo e per il sistema cardiovascolare, infatti, sono elevati.
Il dietologo durante la visita pesa il paziente, ne misura l'altezza e il BMI. Questo indice di massa corporea segna il confine tra massa magra e massa grassa. Quando la seconda è nettamente preponderante si è in un caso di sovrappeso e di obesità, dunque una cura sistematica dal dietologo è indispensabile.

Per fonti e approfondimenti è possibile consultare le linee guida della società di nutrizione umana



Trova e prenota subito nella tua zona:

Visita Dietologica Dietologo

Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Visita Dietologica nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€