Home Conosci gli Specialisti  Ortopedico  Artrocentesi

Artrocentesi


 

17 Settembre 2016

L’artrocentesi è una manovra medica che consiste nell’aspirazione mediante prelievo del liquido sinoviale contenuto nella capsula articolare. Il campione raccolto viene poi inviato in laboratorio per la valutazione del suo grado di infiammazione, la presenza di cristalli o di agenti patogeni.  


In cosa consiste una Artrocentesi

Si pulisce adeguatamente la zona da trattare applicando a livello cutaneo un antisettico locale e successivamente viene iniettato un anestetico locale. Viene inserito l’ago di una siringa sterile all’interno dell’articolazione e si procede all’aspirazione del liquido sinoviale. Dopo la procedura di aspirazione, viene rimosso l’ago e sopra il sito d’ingresso viene applicata una medicazione. Talvolta nei casi più complicati per l’esecuzione di questa indagine viene utilizzata una sonda ecografica per guidare e facilitare l’intera procedura. L’ecografia a volte può essere usata prima dell’aspirazione per contribuire a distinguere alcuni aspetti caratteristici del liquido sinoviale in alcune patologie (es artropatie da cristalli). Solitamente le articolazioni sottoposte ad artrocentesi sono: ginocchio, spalle, caviglia. gomito, polso, base del pollice, articolazioni delle mani e dei piedi


A cosa serve l’artrocentesi

L’artrocentesi è indicata in campo diagnostico nel versamento articolare di origine sconosciuta, nel sospetto di artrite settica, nell'artropatia cristallo indotta (gotta e pseudogotta), nelle emorragie (traumi), nell'artrite reumatoide, nell'artrosi e nell'osteonecrosi.

Il liquido sinoviale viene esaminato per valutare pus, sangue, cristalli, proteine e glucosio o la presenza di microrganismi patogeni dopo la sua crescita in coltura. Viene valutato l’aspetto del campione raccolto ed in modo particolare il suo colore, la viscosità, la torbidità, il volume del liquido sinoviale. Inoltre viene eseguita la conta della componente cellulare di globuli bianchi e di globuli rossi. 

In campo terapeutico l'artrocentesi è indicata nella:riduzione pressione intra-articolare e sollievo sintomatico di una grande effusione; per limitare un danno articolare da un processo infettivo con la rimozione dell’essudato dall’articolazione; per iniettare dei farmaci nell’articolazione (iniezione congiunta) per alleviare i sintomi di una infiammazione come nel caso dei corticosteroidi o migliorarne la mobilità riducendo il dolore e il gonfiore attraverso l’iniezione di acido ialuronico.

Fonti e apporfondimenti:
Linee guida artrocentesi


Trova e prenota subito nella tua zona:

ArtrocentesiOrtopedico

Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Artrocentesi nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€