Home Conosci gli Specialisti  Fisioterapista  Inquadramento Riabilitativo E Seduta Fisioterapica

Inquadramento Riabilitativo E Seduta Fisioterapica


 

20 Novembre 2017

In cosa consiste la fisioterapia

La prima seduta fisioterapica è l'inizio di un percorso che mira alla guarigione dei tessuti e dei muscoli del nostro corpo in caso di trauma o di un particolare intervento chirurgico. Le terapie consentono di prevenire, attenuare o eliminare completamente gli effetti dannosi causati dalle malattie o da altri incidenti; una valida soluzione per ritornare alla vita sociale, dopo aver ritrovato l'armonia con se stessi e il proprio corpo. La fisioterapia si occupa della cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o da inefficienza muscolo-scheletriche e neurologica. Il fisioterapista possiede un diploma universitario abilitante e può svolgere la sua professione in modo autonomo o in collaborazione con un equipe medica del settore sanitario. Esso potrebbe dedicarsi alla sua professione in ambito pubblico e privato presso ospedali, cliniche, ambulatori, anche in ospizi, scuole farmacie, inoltre potrebbe compiere assistenza domiciliare ma sempre con la valutazione e supervisione di altri medici. Si impegna nell'aiutare la persona invalida a recuperare i deficit motori, assumendosi la propria responsabilità nell'eseguire le varie tecniche riabilitative sia di base che specifiche, allo scopo di recuperare le abilità perdute del paziente. Durante la prima seduta fisioterapica si può valutare lo stato della patologia in cui versa il paziente e le sue condizioni fisiche e costitutive ma ovviamente non è facile prevedere quante sedute sono necessarie per ottenere un miglioramento della malattia.

Le varie tipologie terapeutiche

Esistono diverse forme di terapie. La terapia fisica utilizza a fini curativi le caratteristiche biologiche di varie forme di energia naturale, artificiale e fisica come le radiazioni elettromagnetiche di diversa lunghezza e frequenza d'onda, l' energia termica e meccanica, le onde sonore. Invece si fa riferimento alla terapia manuale quando la persona inferma viene curata attraverso tutte quelle tecniche che vengono svolte con l'uso delle mani. In sè include tante altre terapie come la terapia cranio-sacrale, l'osteopatia, chiropratica e le varie tecniche di massaggio. In particolare la terapia manuale ortopedica è una specializzazione della fisioterapia per il trattamento delle malattie neuro-muscolo-scheletrico e utilizza approcci ben specifici. Fa parte delle manuali anche la massoterapia che consiste nell'effettuare massaggi su tessuti molli e i cui benefici terapeutici sono dati ad un'azione meccanica diretta sulla zona interessata e una riflessa sul sistema vascolare e nervoso. Ci sono tante altre terapie che riguardano la branca delle tecniche fisioterapiche: tra queste la terapia posturale. Quando parliamo di postura, intendiamo il modo in cui stiamo nello spazio, ovvero come utilizziamo i muscoli e le articolazioni mentre siamo fermi o in movimento. Una postura corretta ci consente di mantenere un perfetto equilibrio è un corpo sano, in caso contrario, una postura errata sarà causa di dolori e patologie fastidiose. Il fisioterapia in conclusione, è un validissimo aiuto per tutto ciò che riguarda il recupero e il miglioramento delle funzioni del nostro corpo.



Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Inquadramento Riabilitativo E Seduta Fisioterapica nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€