Home Conosci gli Specialisti  Psicologo  Visita Sessuologica

Visita Sessuologica


 

25 Settembre 2018

La visita sessuologica è il colloquio diagnostio terapeutico che si effettua con un medico o uno psicologo specializzati in sessuologia, ovvero quella scienza che si occupa di analizzare la sessualità sotto tutti i suoi punti di vista. 


In cosa consiste una visita sessuologica



La seduta con un sessuologo si concretizza in un sostanziale interscambio di preziose informazioni tra professionista e paziente. Durante il colloquio con lo specialista, emergeranno i principali elementi che impediscono al soggetto di vivere serenamente la sessualità. Gli aspetti che possono intervenire in questo processo e quindi essere di conseguenza analizzati e risolti sono molteplici e variano, per ovvie ragioni, da persona a persona. 
Le competenze di uno specialista in ambito di sessuologia si estendono, infatti, a tutte quelle aree che possono interferire e interagire con la vita sessuale. La valutazione del sessuologo, quindi, non terrà conto soltanto del carattere piscologico della questione, ma seguirà una logica multifattoriale per avere un'idea completa delle motivazioni scatenanti il disagio del paziente. Tutto ciò che concorre al generarsi di questo malessere verrà preso in esame: dagli aspetti prettamente fisiologici, fisiopatologici e anatomici, a quelli relazionali o storico culturali e sociali, al fine di trovare la giusta strada risolutiva. A seconda delle peculiarità di ogni situazione, il consulto sessuologico può coinvolgere il singolo soggetto, la coppia o, in alcuni casi, l'intera dimensione familiare. 


A cosa serve la visita sessuologica


Lo scopo primario della visita sessuologica è risolvere il disagio della persona che si rivolge allo specialista, ripristinando la più corretta sinergia tra corpo e mente attraverso una terapia personalizzata e contestualizzata alla circostanza che si dipana di fronte al medico. 
Dopo aver portato alla luce le problematiche o le difficoltà personali del paziente durante il consulto sessuologico e aver analizzato tutte le fonti dalle quali possono prendere forma, viene quindi stabilita la modalità d'azione con la quale intervenire sui sintomi disfunzionali della persona stessa. La terapia può comporsi di diverse sedute di consulenza, durante le quali parlare con libertà assoluta delle proprie esperienze. A integrazione dei colloqui, lo specialista potrà scegliere di assegnare al soggetto o ai soggetti coinvolti nella terapia, specifici esercizi relazionali o attività da svolgere nel proprio quotidiano. Così come le motivazioni del malessere possono variare moltissimo secondo i fattori che lo compongono, anche la cura cambierà, in durata e struttura, in base alle esigenze dei pazienti. In ogni caso, seppur rimanendo ben lontani da un'idea di frettolosità, l'auspicio che si pone alla base della risoluzione delle problematiche della sfera sessuale, è quello di trarre beneficio e sollievo nel più breve tempo possibile. Lo scopo di un ciclo di sedute consulenza sessuologica, è indubbiamente quello di portare le persone a un più alto e pieno livello di consapevolezza e conoscenza di sé, oltre che alla possibilità di tonare (o iniziare) finalmente a vivere ed esprimere pienamente la propria sessualità, con tutti i numerosi benefici fisici e psicologici che ne conseguono. 
Rivolgersi a un sessuologo, qualora ci si accorga di vivere con disagio uno o più aspetti legati alla nostra sessualità, contribuisce quindi alla riconquista di una serena vita relazionale del singolo, della coppia o della famiglia. 


Trova e prenota subito nella tua zona:

Visita SessuologicaPsicologo

Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Visita Sessuologica nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€