Home Conosci gli Specialisti  Medico Legale

Il Medico Legale


 

Chi è il medico legale, storia della medicina forense, formazione e società scientifiche di medicina legale

18 Aprile 2018

Il medico legale è una figura affascinante e complessa, che nello svolgimento delle sue competenze unisce il mondo della medicina a quello della giurisprudenza. Cenni storici sulla figura del medico legale Il medico legale nasce con l'avvento e soprattutto con il riconoscimento scientifico delle scienze forensi. Avendo una primaria base medica, la disciplina è collegata anche all'antropologia scientifica. Il motivo principale è la stretta correlazione fra le leggi dello Stato e l'aspetto antropologico della persona, considerata come individuo in grado di partecipare attivamente alle dinamiche della società. Si deve ricordare, a tal proposito, la figura fondamentale di Cesare Lombroso, padre della moderna antropologia forense. Queste materie, branche della medicina pubblica, hanno modellato, durante il tempo, i loro obiettivi e i loro strumenti di lavoro. La finalità attuale è quella di migliorare il benessere delle comunità, coordinandosi anche con altre scienze. La medicina legale ha due ramificazioni: la medicina giuridica, ambito che tocca spesso temi "caldi" e discussi sia dalla comunità scientifica, sia da quella pubblica, come aborti e testamento biologico, di profondo significato etico e morale; la medicina forense, caratterizzata da un maggior approccio pratico che si avvale di tecniche mediche specialistiche e di complesse consulenze giuridiche e legali. Formazione e società scientifiche sul medico legale Nel vasto panorama delle scienze biologiche, il sistema dovrà regolarsi al fine di creare nuove leggi capaci di interpretare e regolare i bisogni sociali e di salute dell'uomo (la medicina legale si occupa dei rapporti che intercorrono tra questa e la legge). Quella del medico legale è una professione molto ambita, praticata non da un giurista, ma da un professionista laureato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia. Questo sarà capace di utilizzare le sue competenze in ambito medico al fine di accertare fatti di elevato interesse giudiziario: perizie medico legali, certificazioni mediche, danni alla persona, accertamento invalidità Inps e Inail, valutazione capacità civili e lavorative e assicurazioni correlate. In questo contesto si ritrova anche la figura del Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU), professionista nominato dal giudice per partecipare alle perizie e fornire un'elaborata spiegazione tecnico scientifica durante la fase processuale. ll medico legale svolge poi indagini su sangue, tessuti, organi e oggetti connessi al fatto indagato, più le autopsie, stabilendo se le ferite riscontrate su un cadavere sono compatibili con la presunta arma del delitto. Il percorso da seguire per diventare medico legale inizia con Medicina e Chirurgia: conseguita la laurea si diventa medici a tutti gli effetti; previa iscrizione all'Albo, si potrà successivamente accedere alla scuola di specializzazione in Medicina Legale. tra le società scientifiche citiamo la Comlas - Medici Legali Italiani.


Trova e prenota subito nella tua zona:

Medico Legale

Le principali Prestazioni eseguite

Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Medico Legale nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016-2019, Via Copernico, 38 - 20124 Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€