Home Conosci gli Specialisti  Internista

L'Internista


 

Chi è l'Internista, cenni storici sulla Medicina Interna, formazione e società scientifiche in Medicina Interna

23 Settembre 2016

L'Internista è il medico che si occupa, dal punto di vista clinico, della diagnosi e cura delle malattie sistemiche e della maggior parte delle malattie che colpiscono la popolazione, mediante l’approccio alla medicina generale in ambiente ospedaliero. I medici Internisti trattano principalmente la popolazione di età > di 18 anni, erogando servizio presso reparti e ambulatori di Medicina Interna, Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza, in un approccio multidisciplinare con gli specialisti della Azienda Ospedaliera di appartenenza.

Cenni storici sulla Medicina Interna

La storia della Medicina Interna è la storia del progresso scientifico e della medicina stessa. Il termine medicina interna nacque nel XIX secolo nel Vecchio Continente, con la “Innere Medizin” Tedesca e quasi contemporaneamente fu introdotto nel Nuovo Continente da William Osler.  La Medicina Interna definiva medici che svolgevano al fianco delle attività cliniche e ambulatoriali, attività di ricerca, inoltre, poiché esperti di patologia clinica si dedicavano alla formazione e alla didattica nella Scuola di Medicina. Attualmente resta aperto il dibattito circa cosa si intendesse per “interna”. Infatti, mentre alcune scuole di pensiero lo ritengono un termine utilizzato per distinguerla dalla medicina “esterna”, ovvero la chirurgia, altre sostengono che il termine derivi dal “entrare nel caso clinico” per affrontarlo con i mezzi della scienza sperimentale, conferendo cosi al termine un sapore più spiccatamente epistemologico. Al giorno d’oggi i reparti di medicina interna e i medici internisti usano sottospecializzarsi in diverse branche, pur mantenendo l’approccio sistemico alla malattia e al paziente. Tra le principali sottospecializzazioni troviamo: cardiologia, pneumologia, gastroenterologia, endocrinologia, ematologia, nefrologia, immunoreumatologia.

Formazione e società scientifiche in Medicina Interna

Per ottenere il titolo di medico chirurgo specialista in Medicina Interna, in Italia è previsto il conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia, della durata di 6 anni, e la Specializzazione in Medicina Interna, materia di insegnamento clinico, della durata di 5 anni. Discipline afferenti alla Medicina Interna sono: la Medicina d’Urgenza, l’Ecografia clinica e le altre specialistiche (Cardiologia, pneumologia ecc,). Le principali società scientifiche di riferimento in cardiologia sono: in Italia la Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), in Europa la European Federation of Internal Medicine (EFIM), e in America la American College of Physicians-American Society of Internal Medicine (ACP-ASIM).

Dr Francesco Tafuri - Medico Chirurgo
Trova e prenota subito nella tua zona:

Internista




Le principali Prestazioni eseguite

  • Visita Medicina Interna
  • Visita Medicina Interna Con Ecg
  • Visita Medicina Interna Di Controllo
Altri Contenuti
Le informazioni fornite su Visitami hanno natura generale e sono pubblicate con uno scopo puramente divulgativo destinate ad un pubblico generico, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere di un medico.

Trova e prenota con Visitami Internista nella tua zona!
Areasoft S.r.l. © 2016, via G.Borsi, 18 - Milano, P.IVA 09288920961, REA MI-2081110, Cap.Soc. 12.000€